sankalpa

Cos’è Sankalpa? Quando ci si sveglia al mattino con un progetto in testa o un lavoro da fare, una volta terminato si è più tranquilli. Quando si ha un proposito, la giornata si vive con determinazione e motivazione. Quando si ha una direzione da seguire o qualcosa da fare, la concentrazione è migliore e allora perchè non creare questo focus ogni giorno. Perché non stabilire una direzione da seguire ogni giorno?

Nella pratica dello Yoga, il Sankalpa è una intenzione, un proposito una frase positivache porta luce nel cammino della nostra vita.

Dal sanscrito San – la verità più alta e Kalpa – promessa o voto, il Sankalpa è un impegno, una promessa che si fa a sostegno della verità di uno.

Il Sankalpa è la dichiarazione di una verità intenzionale, il proposito, la volontà, la determinazione e motivazione di una buona intenzione che risuona dentro dell’anima nel più profondo della nostra essenza. Esprimere un Sankalpa in armonia con quello che si sente crea nell’universo le giuste vibrazioni affinché l’intenzione diventi reale.

Quando la mente ha una direzione da seguire invece di correre qua e là nella vita il cammino è più facile e la quantità di cose che vengono portate a termine senza procrastinare è sicuramente maggiore.

Nelle Upanishad così c’è scritto:
Tu sei il tuo desiderio più profondo (Sankalpa)
Il tuo desiderio è la tua intenzione
La tua intenzione è la tua volontà
La tua volontà è la tua azione
La tua azione è il tuo destino

Trovare il desiderio dentro di sé aiuta a scoprire il proprio destino. Cominciare bene la mattina sedendosi 5 minuti per sentire quale è il desiderio più profondo di quel momento è un regalo non solo per noi stessi, ma anche per chi ci vive intorno che vede l’armonia che riflette uno spirito dedicato e dell’ambiente intero intorno a noi che comincia a vibrare nella stessa forma intonata del nostro spirito.

Può essere facile dire “voglio” o “non farò” o “desidero”, ma il sankalpa ha radici più profonde. Il Sankalpa è una frase positiva, con il verbo al presente che riconosce la volontà, l’energia e la verità di ciò che si vuole raggiungere.

Il Sankalpa è un modo per mantenere viva l’attenzione e l’intenzione di portare a termine un compito per noi importante ogni giorno. I buoni propositi dell’inizio dell’anno spesso ci lasciano frustrati alla fine dell’anno in quanto cominciano da uno stato che in qualche modo non ci soddisfa e vogliamo diventare migliori. Il Sankalpa invece detto più volte dentro e fuori di sé scritto e tenuto sempre vicino durante il giorno aiuta a mantenere vivo ciò che si cerca aprendo la strada a nuove possibilità, dando alla fine della giornata un senso soddisfacente di gioia e pace. Seguire la strada dell Sankalpa durante il giorno aiuta a creare la vita che vogliamo davvero.

Frasi come “sono tollerante verso gli altri”, “sono forte”, “sono felice” sono frasi che possono essere utili ogni giorno e sono perfette da usare sempre. A volte però si vivono periodi più intensi dove il sankalpa può aiutare a concentrarsi su un compito: “porto a termine la lista intera di cose da fare”, “ascolto senza interrompere”, “apro la mente a nuove possibilità”, “accetto senza giudicare”, “la gentilezza è la mia vera natura”, “vivo in pace”, e così via. Sedersi alcuni minuti meditando sulla direzione che vogliamo prendere nella vita aiuta a creare un sankalpa o anche più di uno, da scrivere ed usare al momento opportuno.

Ogni giorno al mattino è importante e salutare identificare il senso ed il cammino da seguire durante la giornata per ottenere la vita che vogliamo.

Altri esempi di Sankalpa:

  • Sono energia positiva per gli altri
  • Ogni cosa è un trionfo
  • Sono efficiente e positiva
  • Ottengo da ogni cosa la salute totale
  • Sono positiva con me stessa
  • Sono gentile con me stessa e gli altri
  • Sono libera
  • Il mio lavoro è al servizio degli altri
  • Ciò che penso, dico e faccio sono un tutt’uno

Sono molte le frasi che si possono usare e diverse per ognuno. Se non sai come iniziare prova a sederti in meditazione e prova a chiederti in quale direzione vuoi che vada la tua vita. Lì troverai le risposte, scrivi quante più frasi puoi su differenti biglietti. Piegali più volte e mettili in un barattolo. Ogni mattina aprine uno e vivi il tuo sankalpa per tutto il giorno. Se per te è importante e funziona, rimettilo nel barattolo perché ti aiuterà di nuovo. Puoi sempre aggiungerne di nuovi ed eliminare quelli che non funzionano più. Se cercavi la luce ed il cammino verso la vita che volevi, lo hai trovato.

The following two tabs change content below.
Insegnante di Yoga, massaggiatrice, Terapeuta Reiki e Craneosacrale, viaggiatrice nomade, curiosa della vita e amante dei colori. Pratica ed insegna Vinyasa, Ashtanga e Hatha Yoga. Eterna studente ed perenne entusiasta della vita. Scrive di Yoga, Ayurveda, viaggi e vita. Vive in un'isola dei Caraibi tra la giungla e il mare. La potete contattare all'indirizzo email lilli.caporello@gmail.com e seguire le sue lezioni su Pow How.